Video Shock: UFO cubo nero attraversa un Portale nel Cielo

Il filmato che vedrete è recentissimo, datato 29 Giugno 2015 e ci regala delle immagini davvero particolari. Ancora il video è sotto analisi, quindi fra qualche tempo sapremo se è stato manipolato oppure come giura il fotografo è tutto materiale autentico.
Walter C. Lancia di El Paso questo è il nome dell'americano in Texas, che è stata la prima persona a presentare le fotografie a Secureteam10 (il sito che ha diffuso la notizia).
Lance ha dichiarato di aver scattato le fotografie il 29 giugno 2015 intorno alle 13:00 ora locale, durante la sua pausa pranzo.
Secondo Secureteam10, Lance ha dichiarato che ad un certo punto, improvvisamente si alzò molto vento, quando una parte delle nuvole cominciò a girare in cerchio formano una specie di vortice, che poi ha formato questo specie di portale.
Quello che il suo obiettivo ha immortalato subito dopo ha davvero dell'incredibile, un oggetto volante non identificato a forma di cubo e di colore nero. Nessuno ha mai visto qualcosa del genere.
Autore videopazzesco
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

due ovni in valmalenco in data 2-05-2015

due ovni in valmalenco in data 2-05-2015

Nel web si possono trovare tanti video che ritraggono probabili avvist...
ufo avvistato durante riprese film

ufo avvistato durante riprese film

Nell'estate del 2013, durante le riprese di un piccolo cortometraggio ...
il mistero del manufatto di aiud - da dove viene?

il mistero del manufatto di aiud - da dove viene?

Ci troviamo in Romania, nella città Aiud, negli anni '70. Un grup...
ufo, l'ultimo avvistamento in cile

ufo, l'ultimo avvistamento in cile

Nei cieli di Puerto Varas, in Cile, durante un'esercitazione della...
avvistato yeti

avvistato yeti

Un altro incredibile video di Maurizio Osmesso che questa volta si tro...
gli dei extraterrestri degli aborigeni: i wandijina.

gli dei extraterrestri degli aborigeni: i wandijina.

Abbiamo parlato molte volte dei culti di antiche civiltà che avevano ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!