Viaggiare nel tempo si può? Con questi 3 sistemi sembrerebbe possibile.

I viaggi nel tempo sono stati sempre il sogno di ogni uomo. Numerosi sono i racconti, i libri e i film che trattano questo argomento. Tuttavia, secondo alcuni fisici i viaggi del tempo non sono possibili. In particolare sembrerebbe impossibile viaggiare a ritroso nel tempo a causa del principio di causalità. Tra questi ricordiamo il "paradosso del nonno", illustrato anche nel film "Ritorno al futuro" dove il protagonista, impedendo l'incontro dei genitori, rischiava di scomparire in quanto non avrebbe mai potuto nascere. In realtà, in base alla teoria della relatività di Einstein, esisterebbero tre modalità ipotetiche per viaggiare nel tempo. La prima, detta "singolarità rotante", sfrutterebbe un buco nero rotante al cui interno si viaggerebbe nell'iperspazio; cioè muovendosi nello spazio ci si sposterebbe nel tempo. Il percorso in questo buco nero sarebbe ovviamente circolare (circolare nel tempo e nello spazio) per cui seguendo il verso di rotazione si finirebbe nel futuro, viceversa nel passato. Il secondo metodo per viaggiare è il wormhole, mentre il terzo è conosciuto come Cilindro di Tipler che prevede la possibilità di creare un buco nero artificiale con un cilindro rotante nello spazio. Per la spiegazione dettagliata di tutte e tre le modalità vi rimandiamo agli argomenti esposti nel video.
Autore max667
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!