Ufo, meteo e scariche elettriche nel cielo

Ufo e strani fenomeni meteo nel cielo. Tra le situazioni ambientali più frequenti che si accompagnano agli avvistamenti degli ufo in tutto il mondo, due sono quelle che di più sembrano interessare ufologi e ricercatori. Si tratta della presenza di specchi d'acqua nei luoghi degli avvistamenti e del repentino cambio delle condizioni meteo.

Il primo aspetto è statisticamente molto rilevante: numerosissimi avvistamenti si sono verificati sopra il mare o nei pressi di grandi laghi.

Ma oltre a questo, a ridosso degli avvistamenti, nei cieli si sono spesso verificati fenomeni meteo insoliti, con grandi nuvole che si presentavano in un cielo prima completamente sereno, grandi lampi nei cieli a cui però non sono seguiti temporali.

L'idea è dunque che la presenza di oggetti volanti di natura aliena favorisca scariche elettriche nel cielo, forse legate alla tecnologia utilizzata dagli extraterrestri per atterrare sulla Terra o piuttosto per interagire con essa, qualunque sia il motivo delle "visite".

Scariche elettriche che appunto apparirebbero come lampi nel cielo, simili a quelli che precedono un temporale, ma senza il manifestarsi della pioggia.

Qualora fosse realmente dimostrata, la connessione tra attività elettrica nei cieli e presenza di oggetti volanti di natura extraterrestre sarebbe molto importante, potendo tra l'altro favorire gli avvistamenti. Un aspetto, dunque, sul quale si stanno concentrando le ricerche degli studiosi.

Autore maxsbard
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube X-Filebook: UFO . Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!