Ufo, i cinque casi più discussi della storia

Avvistamenti di oggetti volanti di natura extraterrestre, casi di suggestione collettiva o abili manipolazioni. In questo video vengono ricordati cinque tra i casi più discussi nella storia di presunti avvistamenti di oggetti volanti non identificati.

Cinque storie che sono state raccontate e studiate a fondo, senza tuttavia che gli esperti siano giunti a delle conclusioni incontrovertibili.

Il primo caso è recente, avvenuto il 13 febbraio 2016 in una villaggio dell'Inghilterra nei pressi di Bristol, dove Fiona Pawel, scattendo foto, notò in una di esse la presenza nel cielo di un oggetto volante di forma circolare. Ancora una volta, si trattava di un avvistamento in prossimità di uno specchio d'acqua.

A Bruxelles, in Belgio, furono almeno 13 mila le persone che dichiararono di aver visto un oggetto volante di forma triangolare, con delle luci ai lati ed una grande al centro, che si muoveva ad elevata velocità. Qualcuno ipotizzò un caso di suggestione di massa, altri la presenza in volo di una sonda terrestre, scambiata con un ufo.

Nota la vicenda dell'incidente che si è verificato nel luglio del 1947 nel New Mexico. Un primo comunicato stampa parlò dello schianto di una navicella extraterrestre, ma fonti militari corressero poi la nota, sostenendo che in realtà a cadere era stata una sonda terrestre. Secondo alcune testimonianze, però, quel giorno cadde un ufo e furono recuperati i corpi di essere alieni. Segreti che il Governo Usa avrebbe sempre custodito nell'Area 51.

Nei cieli della Manica, durante la Seconda guerra mondiale, furono molti gli avvistamenti di quelli che vennero definiti "Foo Fighters". Ne parlavano i piloti della Raf, ma non si seppe mai se si trattasse di sonde alzate in cielo dai tedeschi o di misteriosi oggetti volanti di altra provenienza.

L'ultimo dei misteri irrisolti riguarda il connubio tra gli avvistamenti di ufo ed il Triangolo di Bermuda, uno spiccio di Oceano Atlantico al largo delle coste cubane dove avvennero strani incidenti, come quello dell'ufficiale dell'Aviazione statunitense, Charles Taylor.

Autore maxsbard
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube CrushTheTube. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!