Ufo fa esplodere meteorite - EVITATA CATASTROFE MONDIALE

In Russia nel Febbraio del 2013, non tutti lo sanno ma è stata evitata una catastrofe mondiale. I pochi testimoni ad aver visto questa scena, sono stati obbligati al silenzio da parte del Governo Russo, che ha voluto insabbiare la cosa. Qualche coraggioso però, ha deciso di pubblicare questo filmato sui social e di condividerlo con il resto del mondo. Come vedrete, in una tranquilla giornata di sole un fascio di luce spezza il sereno. Si tratta di un meteorite che sta per schiantarsi sul suolo Russo e pare sia sfuggito ai radar che controllano la presenza di pericoli nei cieli Sovietici. Sembra che l'impatto al suolo sia imminente e catastrofico, fino a quando però il meteorite viene attraversato a tutta velocità da quella che sembra essere una navicella spaziale che lo fa esplodere in mille pezzi evitando il disastro. Che sia stato un alieno che ha voluto salvare la Russia?
Autore Mircovinaz
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

il mistero dell'aeroporto di denver

il mistero dell'aeroporto di denver

E' innegabile che al mondo vi siano una quantità impressionante d...
ufo ripreso durante l'eruzione del vesuvio di 70 anni fa!

ufo ripreso durante l'eruzione del vesuvio di 70 anni fa!

Il video rappresenta una testimonianza tanto emblematica quanto scotta...
incredibile filmato di ufo datato 2002

incredibile filmato di ufo datato 2002

In questo breve filmato possiamo vedere delle immagini veramente incre...
avvistamento ufo reale!

avvistamento ufo reale!

E' il 30 maggio del 1990 e siamo in Belgio, a pochi chilometri dal con...
il progetto h.a.a.r.p. e quello che non viene detto in tv

il progetto h.a.a.r.p. e quello che non viene detto in tv

Nel corso degli ultimi 10 anni abbiamo visto e partecipato attivamente...
incredibile presagio di sfortuna causato dalla caduta di questa madonna!

incredibile presagio di sfortuna causato dalla caduta di questa madonna!

Quello che si vede in questo video potrebbe fare un po' impressione a ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!