Tecnologia moderna nell'antichità: Chi utilizzò armi in passato?

Quando fu testata con successo, per la prima volta nel deserto del New Mexico, la boma atomica del progetto Trinity, l'illustre scienziato e capo del team di ricercatori Robert Oppenheimer, forse per i sensi di colpa, commentò l' avvento della cosidetta "Era Atomica" con la seguente frase divenuta celebre e tramandata fino a noi: "Io sono Morte. Il distruttore di Mondi".

Quello che pochi sanno è che questa frase in realtà è tratta da un testo sanscrito che Oppenheimer conosceva bene: Il Mahabarata. Un testo indiano antichissimo che parla degli dei e dei miti dell' antica regione dell' Indo e della strana guerra che si combattè nei suoi cieli tra le forze del bene e del male venute dal cielo.

In questo antico testo si fa riferimento a strane macchine volanti arnate di tutto punto e di un'arma devastante che citando le scritture:"...con un solo proiettile, carico della forza di tutto l'universo, sprigionò la forza di 1000 soli riducendo in cenere la razza dei Vrinis...".

Questa descrizione non collima stranamente con quella che Oppenheimer potè osservare nel New Mexico? In effetti il confine tra mito e realtà sembra più labile di quanto si possa pensare vista la scoperta nella regione suddetta, tra le rovine della città di Moenjo-daro di residui di trinitite, un minerale artificiale creato dalla fusione nucleare e sugli scheletri che per altro presentano inquietanti similitudini con quelli rinvenuti a Hiroshima, di residui radiattivi più alti della norma. Partendo dal presupposto che nella zona non esistono vulcani di alcun genere, e che la trinitite è stata osservata per l'appunto solo nel 1945, come ha fatto questo minerale a formarsi?

E' possibile che il Mahabarata sia la testimonianza di una guerra avvenuta su questo pianeta tra civiltà extraterrestri?

Autore scheggia10
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube The Mysteries of the Origins. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!