Segnali misteriosi dalla costellazione della Vergine

Il 12 Maggio del 2017 sono stati rilevati dall'osservatorio di Arecibo situato in Porto Rico (National Astronomy and Ionosphere Center) strani e misteriosi segnali provenienti dalla costellazione della Vergine, in particolare dalla stella chiamata dagli astronomi Ross 128.

Questo astro è una nana rossa molto meno luminosa del nostro Sole, ed è distante qualcosa come 11 anni luce dal nostro pianeta terra; una delle stelle più vicine a noi quindi (nell'elenco è la dodicesima in ordine di vicinanza). I segnali sono stati analizzati dagli studiosi e sono in sostanza impulsi "quasi" periodici, non polarizzati ed a banda larga.

Secondo lo studioso Abel Méndez si tratta di segnali radio di origine non ancora chiarita e sebbene non si possa escludere che si tratti di impulsi artificiali di origine extraterrestre vi sono tuttavia molte altre spiegazioni. Un team di studiosi ha analizzato questa serie di curiosi segnali escludendo si tratti di pure e semplici interferenze.

Tuttavia sono state avanzate tre possibili e ragionevoli spiegazioni, la prima riguarda emissioni rilasciate direttamente dalla stella Ross 128 (una sorta di brillamenti solari), la seconda teoria riguarda invece la possibilità che vi siano sconosciuti oggetti che creano interferenze nel campo visivo della stella stessa.

Vi è anche una terza ipotesi che include la presenza di un satellite in orbita, ma sia questa che lidea che vi siano oggetti sconosciuti frapposti all'astro vengono considerate dagli addetti ai lavori poco probabili. Ma gli studiosi seguiteranno a monitorare questo particolare fenomeno che, chissà, potrebbe nascondere delle sorprese.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube [OBY] Divulgazione Scientifica. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!