Poveglia - Un'isola leggendaria con un oscuro passato

Nella laguna di Venezia c'è una piccola isola avvolta nel mistero e ricca di storie oscure ed inquietanti, si tratta di Poveglia che nella storia ha accumulato un aura di pura e nera inquietudine legata a vicende spaventose che farebbero rabbrividire anche gli scettici più impenitenti.

L'isoletta è stata abitata per la prima volta nel IV secolo d. C. e per secoli è rimasta tranquilla fino alle battaglie marinare tra Genova e Venezia stessa nel 300. Nel 600 però il governo veneziano ha eretto strutture esagonali come protezione per tutta la laguna.

La vicenda poi si incrocia con la terribile peste nera che si abbattè proprio in quegli anni su Venezia, e nel secolo successivo Poveglia divenne un lazzaretto in cui le persone affette dal terribile morbo venviano condotte e lasciate morire lontano dai centri abitati.

Fu un periodo di indicibile sofferenza e orrore in cui molte persone morirono confinate in quell'isola ed ancora oggi ci sono tracce di questa terrificante momento nel sottosuolo di quel luogo. Ma le cose non si basano solo sul periodo della peste ma continuano anche nei primi anni venti come specifica il video quando venne eretta una struttura pensata per accogliere gli anziani.

In realtà tale edificio accolse malati mentali che dovevano essere separati dalla comunità perchè troppo pericolosi o affetti da turbe troppo gravi per essere allocati in ospedali comuni. Non è che la punta dell'iceberg di una piramide di orrori nascosti sull'isola di Poveglia e che il video macabramente illustra.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Fuoco di Prometeo. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!