Oggetti non identificati scompaiano nell'oceano

In questo video amatoriale fatto da alcuni pescatori durante una battuta di pesca nell'Oceano Pacifico durante una normale giornata di sole, vedremo due oggetti non identificati apparire nel cielo e lanciarsi a tutta velocità nelle profondità marine senza poi ritornare in superficie. Qualche secondo dopo questo avvenimento alquanto bizzarro, appare all'improvviso un elicottero di origine militare intento a sorvolare la zona. I pescatori sono rimasti scioccati dopo aver visto questi oggetti apparire e scomparire in pochi secondi e sono stati fatti tornare sulla terraferma qualche secondo dopo dall'esercito militare, probabilmente perché avevano già visto abbastanza. Si dice, o almeno chi ci crede suppone, che se gli alieni dovessero esistere veramente, si nasconderebbero da noi. Non nei cieli e non sulla terra, ma nelle profondità marine, dove la tecnologia attualmente esistente non può ancora arrivare. Di certo questa sarebbe una spiegazione logica a quello che hanno visto i pescatori.
Autore Mircovinaz
Vota questo articolo
Watch
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

ufo in los angeles

ufo in los angeles

Ecco un nuovo video pubblicato recentemente proprio l'undici novembre ...
una macchina volante di 5000 anni fa?

una macchina volante di 5000 anni fa?

Quella che è stata scoperta in Afghanistan pare essere una cosa davve...
incredibile flottiglia ufo ripresa nei cieli della russia

incredibile flottiglia ufo ripresa nei cieli della russia

Alcune luci bizzarre sono state viste stazionare nel cielo della regio...
la casa infestata di via xx settembre

la casa infestata di via xx settembre

Continuano ad emergere dettagli poco rassicuranti riguardo la casa sit...
pazzo decide di violare la porta dell'inferno

pazzo decide di violare la porta dell'inferno

Sicuramente avrete sentito parlare della porta dell'inferno. Nel 1971 ...
i 5 luoghi sottoterra più misteriosi al mondo

i 5 luoghi sottoterra più misteriosi al mondo

Il mistero è una cosa che attrae tanto l'uomo e più la cosa non ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!