Oggetti Magici e Misteriosi Italiani

Oggetti che fanno parte di un passato sconosciuto, oggetti magici che non hanno tuttavia una spiegazione. Noi pensiamo sempre agli oggetti misteriosi che fanno parte dei ritrovamenti Maya o egizi, eppure anche in Italia c'è un'innumerevole quantità di manufatti che recano strani simboli o dalle forme più incomprensibili, così bizzarre che non hanno alcuna logica.

Potrebbero essere frammenti di forme più grandi e dalla struttura facilmente identificabile, alcuni raffigurano esseri mostruosi o surreali, però riportano comunque simboli e incisioni che difficilmente si rendono interpretabili, così come la loro funzione che molto spesso è autenticamente criptica. Che facciano parte di un altro mondo? Di un'altra realtà distante dalla nostra?

C'è da dire, comunque, che alcuni si rifanno alle tradizioni esoteriche, anche a quelle religiose, quando venivano usati nei rituali o nelle cerimonie, e le informazioni sulla loro funzione ci arrivano attraverso gli scritti dei nostri avi.

Il libro realizzato da Isabella dalla Vecchia, che s'intitola "Oggetti misteriosi, inspiegabili e magici in Italia", mostra le foto di siti e artefatti sorprendenti che tuttora non hanno ancora una spiegazione, e rivelano tutta la magia intrisa nel nostro Paese, quella magia che non si è affievolita col tempo, forse è stata nascosta, è più discreta, dati i tempi moderni in cui viviamo dove lo scetticismo è padrone, ma di certo è ancora presente. Proprio in questi luoghi, in questi straordinari oggetti dal mistero impenetrabile.

Autore SettimaLuna
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!