Nave fantasma carica di topi carnivoli

La nave Lyubov Orlova deve il suo nome ad un attrice russa, la preferita di Stalin.
Costruita negli anni '70 dall'Unione Sovietica, è stata in origine costruita come nave rompighiaccio per poi diventare una nave da crociera di 100 metri, che venne utilizzata fino al 2010, per poi demolirla qualche anno dopo.
Ella partiva dal Canada per arrivare fino alla Repubblica Domenicana, ma durante un viaggio si ruppe il cavo rimorchiatore che portò alla deriva l'imbarcazione.
Successivamente venne intercettata nell'Atlantico e le correnti la stavano spingendo verso l'Inghilterra.
Si narra che questa nave sia abitata da topi e non essendoci più cibo a bordo essi per poter sopravvivere hanno iniziato a mangiarsi fra di loro.
Il pericolo è quindi una nuova razza di super topi che portano con sé molte malattie nuove e se si dovesse incagliare tra le coste, essi potrebbero scappare e potrebbero trasmettere nuove malattie non conosciute al genere umano.
Autore Nat
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

i nomoli: le statuette aliene venute dallo spazio.

i nomoli: le statuette aliene venute dallo spazio.

I Nomoli sono degli umanoidi con sembianze rettile e deformate, scolpi...
alieni filmati dal kgb: una testimonianza della loro esistenza!

alieni filmati dal kgb: una testimonianza della loro esistenza!

In questo video-documentario viene illustrato la gran parte di materia...
ufo - chiari avvistamenti in filmati datati ottobre 2017

ufo - chiari avvistamenti in filmati datati ottobre 2017

Un lungo filmato quello qua sotto riportato che ci mostra delle sequen...
il mistero del sosia di paul mccartney

il mistero del sosia di paul mccartney

Il mistero della morte di Paul McCartney inizia il 15 ottobre 1969, qu...
ufo - 4 gennaio 2015

ufo - 4 gennaio 2015

In questo video possiamo vedere le immagini relative ad un misterioso ...
michelangelo - nella sistina è forse presente il dio sumero enki?

michelangelo - nella sistina è forse presente il dio sumero enki?

Michelangelo Buonarroti è indiscutibilmente considerato uno dei massi...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!