Misterioso avvistamento UFO in Turchia

Da Roswell ai giorni nostri, sono tantissimi gli avvistamenti UFO che sono stati documentati e catalogati in tutto il mondo.

Purtroppo però la maggior parte di essi si rivela come effetti del tutto spiegabili  dal punto di vista naturale o addirittura come delle "bufale" più o meno ingenosamente architettate. In Italia, oltre al CICAP, anche una parte della trasmissione tv "Mistero" è stata adibita all'analisi di vari filmati raccolti dalla rete per verificare se si trattasse o meno di video genuini o artefatti più o meno professionalmente.

Uno dei casi più eclatanti e ad oggi considerati veritieri è senza dubbio quello accaduto in Turchia tra il 2007 ed il 2009, dove nella città di Kumburgaz, Yaltzin YALMAN, una guardia notturna che faceva servizio sulla costa, riuscì a riprendere nitidamente degli oggetti non identificati che stazionavano sul mar di Marmara.

Le sue riprese, tra l'altro effettuate con apparecchiature professionali, hanno subito destato la curiosità anche di organi istituzionali, in particolar modo del Consiglio Nazionale per lo Studio della Scienza e della Tecnologia, che acquisiti i filmati li analizzò per verificarne l'autenticità. Il risultato fu sorprendente. Il filmato fu etichettato come veritiero e non artefatto con metodi di effetti grafici o altre manipolazioni, ma quello che risultò durante le analisi fu ancora più inquietante.

Infatti dalle immagini si poteva estrapolare la presenza a bordo dei mezzi di forme di vita umanoidi intente in diverse operazioni. Un filmato davvero inedito e sorprendente.

Autore scheggia10
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Fuoco di Prometeo. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!