Mauro Biglino - Ospite a Notturno Bresciano

Video della trasmissione Notturno Bresciano in data 11 Aprile 2014 in cui Mauro Biglino (ormai molto noto saggista e traduttore della lingua ebraica) parla dell'Antico Testamento descrivendolo come un libro non di religione ma principalemente storico. Afferma che com'è ormai risaputo che non vi è il termine Dio come lo intendiamo noi e che ciò che la dottrina veicola ormai da tempo si basa su un testo che spesso ne contraddice i postulati.

Attraverso le domande di alcune persone nello studio Biglino parla più nello specifico del personaggio di yahweh e aseguire la spesso dibattuta teoria degli antichi astronauti. Accenna anche alle organizzazioni di tipo massonico. Nel suo libro Chiesa Romana Cattolica e Massoneria parla diffusamente di questo tema; nel breve clip proposto afferma che vi sono più di un centinaio di obbedienze massoniche registrate regolarmente.

Tra queste vi sono quelle con una tradizione molto consolidata che sono riconosciute legalmente come quella del Grande Oriente d'Italia (probabilmente la più importante e più nota del nostro paese) oppure la Grande Loggia d'Italia degli Antichi Liberi e Accettati Muratori (che tra i propri membri accoglie anche le donne).

Tra queste organizzazioni può esserci un interscambio di vario tipo, culturale oppure economico per fare un esempio. Per finire Biglino spiega che il termine massoneria non è sinonimo di una qualche potenza occulta che governa il mondo ma un'associazione autorizzata come ce ne sono altre e, che all'interno di queste, vi sono membri vicini ad altri magari legati a poteri forti.

Quindi, è chi decide l'andamento della finanza che tiene le rendini del potere a prescindere dal fatto che possa essere massone oppure no e soprattutto a prescindere dal tipo di governo che in una data nazione viene scelto dal popolo.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!