Londra: si apre una voragine di oltre 20 metri in un centro cittadino

In questi ultimi mesi abbiamo assistito a diversi fenomeni strani in tutto il mondo, a partire dalla Cina sino ad arrivare in Cile e in Europa. Quello che è accaduto il 1 Ottobre 2015, ha davvero dell'incredibile: nella nottata si è aperta una voragine profonda 10 metri e larga oltre 20 metri senza un motivo apparente. Molti si sono chiesti se si fosse trattato di un fenomeno di dissesto idro-geologico ma gli esperti sono di parere negativo.

E' stata accantonata anche l'ipotesi che si potesse trattare di un terremoto rapido e di magnitudo basso, non avvertito da nessun cittadino. La crepa si è aperta nel centro si Saint Albans, circa 35 chilometri a Nord di Londra, la capitale. Gli abitanti del piccolo paese sono terrorizzati all'idea che possa essere accaduto un fenomeno geologico del genere e, molti, hanno deciso di trasferirsi dai familiari, spaventati. Nessun danno a cose o persone per fortuna.

A distanza di oltre un anno, gli abitanti ancora non sono riusciti a capire cosa sia accaduto e non hanno ricevuto alcuna risposta ufficiale dal Comune e dalle istituzioni territoriali. Le domande poste in questi mesi sono rimaste così, quasi formulate a vuoto. Che ci sia qualcosa di particolarmente strano sotto questo tipo di fenomeno?

E' quello che si chiedono tutti, ormai.

Autore V2793
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!