Le mummie di Palermo

Con questo video andiamo ad analizzare un luogo tetro e misterioso; si tratta delle catacombe dei frati cappuccini di Palermo. Quando ci si addentra in questo posto la vista che ti si presenta davanti è quella di una miriade di cadaveri appesi ovunque, si pensa all'incirca senza aver fatto un conto accurato intorno agli 8000.

All'interno di queste catacombe c'è una delle salme che è diventata abbastanza famosa in quanto la bimba risulta completamente intatta solo per quello che riguarda la testa. Rosalia Lombardo, questo è il nome della bambina che risulta decessa intorno al 1920 e sembrerebbe una delle ultime salme inserite nella cripta. Pensate che Rosalia sembra così naturale che sembra che dorma ed infatti la sua mummia è stata soprannominata "la bella addormentata". Senza dubbio questo è uno dei luoghi più tetri e misteriosi d'Italia.

Sono diverse le teorie che spiegherebbero l'integrità della mummia, la più verosimile é quella del binomio umidità e temperatura perfetta, ma perchè rovinare una cosi bella storia con verità scentifiche alcuni immaginano che ci sia una storia straziante dietro la morte di questa bambina e che il suo spirito ancora albeggi in quel luogo tetro, per tanto si ipotizza che almeno la morte abbia avuto rispetto per questa povera anima innocente da non doverle deturpare il corpo.

Che sia verità o leggenda questo poco importa, quello che resta e la bellezza del mistero che veleggia su questo luogo straordinario.

Autore pepp3nas
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!