Le linee di Nazca come non le avete mai viste!

Molti o la maggior parte di noi, sicuramente conoscerà il deserto di Nazca. Quest'ultimo, per chi non lo sapesse, si trova su un altopiano in Perù e divenne molto famoso intorno al 1930 per una coperta sconcertante che venne effettuata da un pilota di un aereo. Egli, infatti, sorvolando lo stesso deserto, si accorse che sotto di lui, nel deserto stesso, vi erano delle vere e proprie linee lunghe chilometri e chilometri e che erano impossibili da identificare se non dall'alto. Quando gli esperti iniziarono ad analizzare queste linee si accorsero anche della presenza di veri e propri geroglifici (circa 800) disegnati a terra, nel deserto, mediante oltre 1300 linee. Questo è uno dei misteri sui quali l'uomo si interroga da decenni, senza riuscire a darsi una risposta plausibile alle sue domande. Secondo gli esperti furono tracciate tra il 300 a.C. e il 500 d.C.
Autore V2793
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

20 adam kadmon - verità sull'origine aliena di machu picchu

20 adam kadmon - verità sull'origine aliena di machu picchu

La storia sulle origini dell'uomo è destinata a subire mutamenti nei ...
i 10 più strani ritrovamenti di resti umani

i 10 più strani ritrovamenti di resti umani

I ritrovamenti di resti umani più strani e inspiegabili mai visti, or...
5 figure demoniache realmente videofilmate

5 figure demoniache realmente videofilmate

Da sempre l'essere è umano si è lasciato suggestionare dalle pro...
impressionante: bambino trascinato da una forza invisibile

impressionante: bambino trascinato da una forza invisibile

Il paranormale è da sempre materia di discussione per la maggior part...
l' invasione aliena sarà un false flag, un fake per il nwo

l' invasione aliena sarà un false flag, un fake per il nwo

In questi ultimi tempi la gente comincia a comprendere, complice la di...
spaventoso avvistamento ufo in diretta

spaventoso avvistamento ufo in diretta

In questo video di Maurizio Osmesso, che cura la rubrica di siamodifuo...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!