La Terra Cava è possibile: Esperimento a Gravità Zero della NASA

Dopo le numerose testimonianze circa l'esistenza della Terra Cava, pare che i recenti esperimenti a gravità zero della NASA possano, addirittura, provare la possibilità scientifica che il nostro amato pianeta non sia sferico ma concavo e che all'interno si sia naturalmente creato uno spazio.
Questa considerazione è possibile nel momento in cui gli scienziati pubblicano gli esperimenti, che la Nasa sta portando avanti all'interno dell'ISS, la stazione spaziale internazionale.
Pare infatti che un liquido, in assenza di gravità, assuma una forma quasi sferica e crea al suo interno uno spazio con due aperture ai poli, proprio come la teoria della Terra Cava.
I pianeti quando si formano si comportano come dei liquidi, essendo essi, come ci hanno insegnato, masse calde di materia incandescente.
Nei tempi in cui il pianeta era ancora in stato liquido e gassoso si comportava proprio come gli esperimenti mostrati nel video. Proprio come una bolla di liquido diventa una palla con un buco al centro e cosi si sarebbero comportati tutti i pianeti, e non solo la Terra, durante la loro fase di formazione. Poi raffredandosi la forma rimane, mostrando solamente tutti gli effetti di un corpo sospeso a gravità zero.
L'intero mondo della fisica potrebbe essere scritto nuovamente.
Autore videopazzesco
Vota questo articolo
Guarda
Condividi

Lascia il tuo commento!