La porta dell'inferno?

Nel deserto del Karakum, in Turkmenistan, esiste un posto che la gente chiama comunemente: "la porta dell'inferno". Purtroppo però, vogliamo informarvi che non si tratta di una cavità naturale, perché essa è stata causata dalla "stupidità" umana. Nonostante sia di dimensioni gigantesche, ed abbia un diametro di circa 70 metri, l'uomo è riuscito a "violentare" ancora una volta la Terra, per cercare un pozzo di petrolio da alcuni geologi sovietici con esito negativo. Ma oltre al danno ci fu la beffa, infatti crolló il terreno e dalle crepe iniziò ad uscire un gas velenoso e mortale per l'uomo. Si decise così di dare fuoco alla zona, ma
vista l'enorme concentrazione di gas, ancora oggi dopo 40 anni il cratere è ancora in fiamme dando così il nome di "Porta dell'inferno", a questa cavità situata in Asia centrale.
Autore Mircovinaz
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

il posto più inquietante d'italia - il castello di azzurrina

il posto più inquietante d'italia - il castello di azzurrina

Questo video vi presenta uno dei posti più misteriosi d'Italia: il ca...
incredibile flottiglia ufo ripresa nei cieli della russia

incredibile flottiglia ufo ripresa nei cieli della russia

Alcune luci bizzarre sono state viste stazionare nel cielo della regio...
ufo sopra santa clara

ufo sopra santa clara

In questo filmato amatoriale, girato a Santa Clara in California due a...
trova un tubo interrrato lungo 300 metri e ci infila una telecamera

trova un tubo interrrato lungo 300 metri e ci infila una telecamera

Questo ragazzo passeggiando nel deserto dello Utah trova, vicino una b...
incredibile avvistamento alieno

incredibile avvistamento alieno

In questo filmato amatoriale, un giovane ragazzo che stava facendo una...
il mistero della bambina che vola nel bosco: incredibile ma vero!!

il mistero della bambina che vola nel bosco: incredibile ma vero!!

In questo filmato, risulterà assai incredibile ciò che gli occhi del...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!