La morte di Bruce Lee e di suo figlio Brandon: solo coincidenze?

Padre e figlio, due stelle del cinema e la loro misteriosa morte che ha sconvolto nazione intere. Due destini legati da un filo misterioso. Ecco un video che mette in forte discussione, sottolineando possibili retroscena, la morte dei due attori tanto amati dal pubblico. Bruce Lee nacque il 27 novembre 1940 a San Francisco da una famiglia agiata. Dopo la sua nascita, la sua famiglia tornò a Hong Kong. Ben presto si appassionò alle arti Marziali, diventando un’icona dei più influenti artisti marziali di tutti i tempi. Grazie al suo talento ebbe un enorme successo nel mondo del cinema. Grazie ai suoi film, le arti marziali suscitarono per la prima volta l'interesse anche del mondo Occidentale. Bruce s’impegnava quotidianamente nel miglioramento del suo corpo, sia a livello fisico sia mentale. Nel 1973, il 10 Maggio, a soli 32 anni Bruce Lee mori improvvisamente per cause ancora discusse. Il fatto più sconvolgente è che Brandon, figlio di Bruce Lee, morì anch'egli in circostanze alquanto sconcertanti. Brandon mori a soli 28 anni, il 31 Marzo 1993, durante le riprese del film “il Corvo”. Il giovane attore fu ferito “erroneamente” da un colpo di pistola. Due morti improvvise in circostanze misteriose: è stato davvero il destino a volerli morti o c’è qualcos’altro dietro?
Autore LENA85
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!