La Cina rilascia le sue Immagini della Luna.. Taroccate !

Qualche anno fa anche la Cina, come sapreste, ha messo la propria bandiera sul territorio lunare e poco dopo ha rilasciato una serie di foto e video che adesso promette di non mostrare più al pubblico di tutto il mondo.
Sono tanti gli utenti di internet che hanno analizzato i filmati e le foto che l'agenzia spaziale cinese ha rilasciato.
Allo stesso modo dei filmati americani, i ricercatori indipendenti hanno rilevato numerose anomalie, alcuni del tutto simili a quelle Americane.
Il video è infatti un'analisi di queste anomalie, in lingua inglese, ma il video in sè spiega nel dettaglio di cosa si parla. Ombre, luci, cielo oscurato, prospettive sbagliate... perchè tutto questo?
Secondo alcuni disinformatori pagati dal "potere occulto" l'uomo non è mai stato sulla luna, e per questo mente sulle prove fotografiche. Secondo altri invece non possono mostrare il vero volto della luna.. ma ci sono stati eccome. A voi la scelta.
Autore videopazzesco
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

come riconoscere i rettiliani

come riconoscere i rettiliani

Secondo molte persone alle quali piace credere nella presenza di altri...
una macchina del tempo nascosta in una tomba misteriosa

una macchina del tempo nascosta in una tomba misteriosa

Tra le molte storie che si raccontano sui misteri e sull'occultism...
veri ufo avvistati in messico

veri ufo avvistati in messico

Per le sue meraviglie naturalistiche il Sud America è uno dei posti c...
un'alieno dietro un bambino?

un'alieno dietro un bambino?

In questo video una giornalista cinese riporta una scioccante notizia ...
alieno ripreso da giornalisti - reale (no fake)

alieno ripreso da giornalisti - reale (no fake)

Alcuni giornalisti sono stati inviati presso una fattoria di un piccol...
la misteriosa età assiale - quando gli dei vennero spiritualizzati?

la misteriosa età assiale - quando gli dei vennero spiritualizzati?

Nella storia dell'umanità all'incirca dal IV al VI millennio ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!