L'inspiegabile sito di Naupa iglesia

Pochi anni or sono, è stato scoperto un nuovo sito archeologico nella località di Naupa Iglesia, una cittadina vicino a Cusco in Perù. Questo sito ai piedi della famosa Cordigliera delle Ande, è molto singolare, infatti presenta una specie di portale intagliato nella roccia con precisione millimetrica che ricorda altri siti famosi della zona come Puma Punku.

All'interno di questa struttura, è stato edificato una sorta di altare anch'esso cesellato con mirabile perizia dalla forma strana, come se volesse rappresentare una sorta di console. Potrebbe essere una rappresentazione di qualcosa che chi l'ha costruito vide coi propri occhi? Una rappresentazione imperitura di una qualche tecnologia extraterrestre?

Il mistero s'infittisce poichè secondo la tradizione sarebbe legato al Dio Viracocha, una divinità dai tartti somatici più vicino alle popolazioni europee che non a quelle precolombiane che sarebbe disceso dal cielo per insegnare agli uomini le arti e le conoscienze e secondo le leggende e le religioni antiche sarebbe la causa dell'evoluzione della razza umana da semplici selvaggi a culture istruite e capaci.

Cosa c'è di vero dietro a tali credenze? Una domanda audace che legherebbe queste popolazioni e la loro maestria nel costruire questa tipologia di monumenti ad altre culture lontane come quella mesopotamica ed egizia, in cui si riconoscono gli stessi identici tratti architettonici.

Autore scheggia10
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube The Mysteries of the Origins. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!