L'Alieno Umanoide di Atacama

Nel 2003 nel deserto dell'Atacama, nei pressi di Cerro la Noria in Cile è stato rinvenuto un reperto dalle fattezze umane; la particolarità sta nel fatto che è davvero minuscolo e può stare nel palmo di una mano. La persona che lo ha trovato appare in questo video e racconta che tale strano oggetto era localizzato sotto un discerto strato di terra.

Non si è riuscito a dare una datazione al reperto ma forse è possibile che abbia un centinaio di anni. Questo ritrovamento scatenò un putiferio mediatico che denominò la scoperta come l'extraterrestre de la Noria; l'interesse suscitato si placò solo dopo che alcuni esperti si espressero sul ritrovamento definendolo semplicemente come un feto umano mummificato. Tuttavia il misterioso oggetto venne presentato ad un congresso di scienziati in Spagna esattamente un anno dopo ma anche in quel caso tutti concordarono che si trattasse di un feto umano.

Nel video però si osservano bene le peculiarità del piccolo corpo mummificato, come il numero delle costole e la conformazione cranica che decisamente non ricorda un feto umano; interessante notare che alcuni anni dopo furono i ricercatori della Stanford University ad eseguire degli esami sul corpo mummificato e da subito si evidenziarono strane cose come il fatto che il 9% del materiale genetico estratto dal corpo non corrisponde a quello umano. Il video in questione è estratto dal canale Mistero Antico Video.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Mistero Antico Video. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!