Incredibile: entro il 2040 incontreremo gli extraterrestri

La previsione che incontreremo gli alieni nel 2040 proviene da Seth Shostak del SETI (Search for Extraterrestrial Intelligence) Institute in Mountain View, California.
Entro questo tempo gli astronomi avranno perlustrato abbastanza stelle alla ricerca di intelligenza aliena e le probabilità di individuare un segnale alieno saranno molte.
In un seminario tenuto nel 2014 egli afferma che una stella su cinque ha almeno un pianeta su cui può nascere la vita.
Un altro astronomo nel 1961 ha calcolato quante stelle ci sono sui pianeti per poter calcolare la vita. Shostak ha ripreso la stessa formula matematica ed ha calcolato che dovrebbero essere tra le diecimila e un milione di sorgenti radio, alla fine bisogna analizzare tutti i segnali che ci provengono da più di cento miliardi di stelle.
I computer saranno talmente evoluti da poter analizzare questi dati e se entro venti anni nessun alieno si sarà fatto vivo allora potremmo dire che siamo soli nella galassia, ma per ricevere una risposta da una civiltà che si trova oltre i mille anni luce ci vogliono secoli.
Autore Nat
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

video sugli ufo top secret documentati dalla russia

video sugli ufo top secret documentati dalla russia

La Russia e gli Stati Uniti sono da sempre i due paesi con le maggiori...
ufo - immagini dalla nasa

ufo - immagini dalla nasa

Queste riprese, datate 1 maggio 2015, mostrano delle anomalie intorno ...
avvistamento unicorno

avvistamento unicorno

L'unicorno é un animale presente nella mitologia greca e nel Rinascim...
l'alieno umanoide di atacama

l'alieno umanoide di atacama

Nel 2003 nel deserto dell'Atacama, nei pressi di Cerro la Noria in...
guardate cosa hanno scoperto! 8 incredibili creature!

guardate cosa hanno scoperto! 8 incredibili creature!

Un video pazzesco in cui vengono esposte otto creature assolutamente u...
incredibile! attacco ufo in ucraina

incredibile! attacco ufo in ucraina

Incredibile ma reale il video presentato qui di seguito, che ha come p...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!