Il mistero delle immagini ISS: la NASA spegne le telecamere!

Un mistero e una notizia disposta a far ancora più clamore quella che viene mostrata nel video. Il 1 Giugno 2015 mediante lo streaming con le telecamere della stazione spaziale internazionale puntate sul pianeta Terra, molti si sono accorti di due oggetti volanti non identificati o UFO che uscivano dall'atmosfera terrestre e partivano per chissà quale posto nello spazio. Quando questa notizia è rimbalzata sui social network e sui notiziari molti hanno capito che le immagini fossero così reali e la notizia così gustosa da non poter essere "occultata". La NASA è intervenuta in qualche modo e lo ha fatto in quello peggiore, ossia andando a interrompere lo streaming solo da parte di quella videocamera specifica: in questo modo i sospetti che prima avevamo riguardo agli UFO e ai misteri che ci nascondono è come se avessero trovato una conferma. La NASA stessa ancora non si è espressa e molti credono che non si esprimerà!
Autore V2793
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

ovni distrugge meteorite - strage evitata

ovni distrugge meteorite - strage evitata

Direttamente dagli archivi segreti della Nasa (dipartimento americano ...
ufo sopra l'aeroporto cinese di hangzhou, immagini incredibili!

ufo sopra l'aeroporto cinese di hangzhou, immagini incredibili!

Il 9 luglio del 2010 sopra il cielo dell'aeroporto Xiaoshan in Hangzho...
un caso di reincarnazione documentata: james leininger

un caso di reincarnazione documentata: james leininger

James Leininger è un adolescente che all'età di 2 anni iniziò a...
raccolta di scioccanti immagini di alieni

raccolta di scioccanti immagini di alieni

Ciò che ci viene nascosto dai governi mondiali non potremo mai saperl...
i 10 castelli più infestati al mondo

i 10 castelli più infestati al mondo

In questo video è riportata la classifica dei "10 castelli più infes...
5 fenomeni inspiegabili della scienza

5 fenomeni inspiegabili della scienza

In questo video possiamo sapere 5 fenomeni della scienza che ancora og...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!