Il mistero dell'uomo falena

A Point Pleasant in West Virginia si sono verificati strani e inquietanti avvistamenti. Tutto ebbe inizio nel 1966.
Due coppie di ragazzi, mentre erano in auto, videro due luci rosse nel bosco e scesi, si accorsero che erano due occhi e scapparono in macchina pronti a tornare in città. Una creatura alata li seguì, era incredibilmente veloce. Il corpo era quello di un uomo alto più di due metri, ricoperto di pelo, con le ali e gli occhi rossi splendenti e ipnotici. La creatura scomparve quando i ragazzi arrivarono in città. Raccontarono tutto allo sceriffo, il quale ritenne attendibile il racconto. Un giornalista scrisse un articolo e battezzò il mostro "Uomo falena". Nel corso dei mesi ci furono altri avvistamenti, e qualcuno pensò che il suo avvistamento fosse un presagio di morte dato che veniva avvistato in luoghi in cui successivamente accadevano tragedie e disastri. Fu avvistato infatti sul ponte della cittadina, e poco tempo dopo il ponte crollò, da allora la creatura scomparve dalla cittadina. Tuttavia gli avvistamenti continuarono nel corso degli anni anche lontano dal West Virginia, infatti fu avvistato nel 1986 a Černobyl in Ucraina pochi giorni prima del disastro e anche vicino alle Torri Gemelle il giorno 11 settembre 2001. Secondo alcuni l'uomo falena era collegato agli ufo dato che apparvero più volte luci nel cielo nell'anno 1966. Gli ufologi pensavano che ci fosse uno Stargate nei pressi di Point Pleasant che consentirebbe di viaggiare attraverso le dimensioni. Secondo gli scettici ed alcuni scienziati la creatura altro non sarebbe che un gufo o un allocco ma questo non spiega le dimensioni la velocità della creatura descritte dai ragazzi. Inoltre a Point Pleasant durante il periodo degli avvistamenti arrivarono uomini in nero dentro auto nere, quelli che vengono chiamati "men in black", e i telefoni dei cittadini vennero messi sotto controllo. A oggi, la cittadina è meta di curiosi che sono affascinati dalla leggenda dell'uomo falena, è stata perfino fatta una statua che lo rappresenta, e il mistero su cosa sia questo mostro rimane.
Autore LucaCold
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!