Il Caso Yog'tze - Paranoia Mortale

Un caso increscioso si è verificato in Germania nel 1984 con protagonista un'uomo di nome Günther Stoll il quale era noto per le manie di persecuzione di cui era vittima. Infatti riteneva di essere seguito e controllato da individui sconosciuti che avrebbero poi deciso di aggredirlo in un momento imprecisato della sua vita.

Sia la moglie di Stoll che i medici non diedero troppa importanza a queste sue manie e ed una notte l'uomo in preda ad una smania improvvisa scrisse su un foglietto la strana sigla Yog'tze prima di uscire di casa e recarsi in un pub per calmare il suo spirito irrequieto.

Ebbe uno svenimento ancor prima di toccare alcol e dopo essersi ripreso si diresse in auto dalle parti di una vecchia amica che però vedendolo sconvolto e credendolo ubriaco non volle aprire la porta. Il povero Stoll scomparve in auto e due camionisti lo ritrovarono tempo dopo nudo e agonizzante nella sua auto ai bordi della strada.

Secondo la polizia le sue ultime dichiarazioni prima di morire suggeriscono che via siano stati quattro uomini in auto con la vittima i quali l'avrebbero aggredito colpendolo fino alla morte. Nessuno sa cosa significassero le 6 cifre scritte sul foglietto e nessuno sa perchè Stoll non volle raccontare alla moglie o ai familiari tutte queste cose prima di sparire in auto.

Il video elenca varie teorie che potrebbero spiegare l'inquietante vicenda accaduta al povero Stoll.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Fuoco di Prometeo. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!