HAYU MARCA: la porta degli Dei è uno stargate!

Questa volta ci troviamo nel lontano Perù. Quì, vicino al famoso lago Titikaka, vi è uno dei siti archeologici più visitati al mondo: la Puerta de Hayu Marca, ovvero la Porta degli Dei.

La Puerta de Hayu Marca è una specie di gigantesca porta scavata in una parete di roccia, ma che non porta da nessuna parte! Il reperto si trova a 4000 metri di altezza, nel nulla e pare essere stato messo li puramente per caso. Ma è veramente così? Questa è una domanda che si pongono in molti.

Alcuni, infatti, sostengono che questo strano manufatto umano sia in verità una sorta di stargate, come quelle dei film di fantascienza, e che quindi sia una sorta di passaggio che collega il nostro mondo con uno alieno o addirittura divino! Basti pensare che ancora oggi gli shamani locali tengono le loro cerimonie dinanzi a questa porta di pietra!

Secondo le leggende del luogo in tempi remoti tutto il continente americano era governato da un solo essere intelligente, un portatore di saggezza: il serpente Amaru. Esso proveniva da un continente sconosciuto chiamato Mu (che viene associato anche al mito di Atlantide), tecnologicamente assai più sviluppato rispetto alle civiltà umane di quel tempo. Amaru infatti possedeva un disco solare, inoltre sarebbe stato proprio lui ad attraversare la porta di pietra, aprendola con un oggetto speciale, una sorta di disco d'oro, per poi scomparire per sempre.

Autore Karolina
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube The Mysteries of the Origins. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!