GPS nell'antichità: Il misterioso "allineamento" delle civiltà antiche

Egitto, Sud America, Isola di Pasqua, Cambogia, Mongolia, cosa accomuna queste località, così lontane fra loro?

E' possibile che le diverse culture avanzate dell'antichità si siano evolute in modo totalmente indipendente e che le somiglianze culturali ed archittettoniche che si riscontrano siano solo frutto di coincidenze? E se non fosse così, allora come hanno fatto a mettersi in "contatto"?

Secondo alcuni studi effettuati, l'equatore terrestre, così come i poli non sempre sono stati nella posizione in cui oggi li conosciamo. La cosa sorprendente è stata scoprire però, che riproducendo questo equatore si è calcolato che le maggiori culture antiche di cui siamo a conoscenza, si sono evolute su questo asse.

Non tutte però, ma da altri calcoli è emerso che quelle che sono spostate a nord e a sud di questo equatore, hanno tutte un'inclinazione rispetto ad esso riconducibile al fattore 1,6, universalmente noto come "rapporto aureo". Possibile che sia solo una coincidenza?

Ed è una coincidenza anche il fatto che tutte queste culture abbiano come denominatore religioso comune la crezione per opera di divinità provenienti dalla "Sfera Celeste"?

Altro fatto alquanto curioso è che tutte hanno in comune uno stile archittettonico simile basato sulla figura piramidale quando in Europa nell'ambito della stessa religione sono sorti, vari stili archittettonici molto diversi tra loro.

Queste e molte altre misteriose similitudini descritte nel video, sono davvero frutto solo della casualità? Oppure potrebbe esserci un'"antica regia" dietro a tutto ciò?

Autore scheggia10
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube The Mysteries of the Origins. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!