Governo americano registra avvistamento UFO

Il governo americano ha rilasciato da qualche giorno un video che mostra l'avvistamento di un oggetto non identificato nell'aeroporto di Puerto Rico. L'avvistamento risale a circa due anni fa, esattamente il 13 aprile del 2013 ad Aguadilla, Puerto Rico. Le immagini registrare con la tecnologia a raggi infrarossi mostrano la presenza di un oggetto che lascia pensare ad un UFO svolazzare a circa 4-5 piedi dal suolo ad una velocità che va da un minimo di 60 ad un massimo di 180 chilometri orari. Questo oggetto, dalle dimensioni simili ad una moto, sembra fare delle rotazioni in maniera costante: infatti ogni 5 secondi questa navicella cambia sia la rotazione che la direzione. Secondo i più esperti, date queste condizioni e caratteristiche, si può parlare di qualcosa legato alla materia ufologica anche se ancora non ci sono certezze che possano confermare la presenza dell'oggetto extraterrestre.
Autore salvo2487
Vota questo articolo
Guarda
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

il telescopio online di google ha trovato e mappato nibiru!

il telescopio online di google ha trovato e mappato nibiru!

Mentre sulla rete si susseguono video che riprendono due soli all'alba...
ovni in italia

ovni in italia

Questo emozionante video descrive l'avvistamento di un oggetto vol...
il mistero dell'indecifrato manoscritto voynich

il mistero dell'indecifrato manoscritto voynich

Quello di Voynich è uno dei misteri ancora irrisolti che più incurio...
lago vostok - anomalie nelle profondità antartiche

lago vostok - anomalie nelle profondità antartiche

Il lago Vostok si trova in Antartide, nel territorio australiano e ric...
ecco gli ingressi principali della terra cava secondo gli storici

ecco gli ingressi principali della terra cava secondo gli storici

La storia misteriosa della Terra Cava è molto antica. Ben più antica...
ufo ripreso da una telecamera amatoriale negli usa

ufo ripreso da una telecamera amatoriale negli usa

Ecco un video amatoriale, girato da un passante col suo smartphone, ch...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!