Gli Dei extraterrestri degli aborigeni: i WANDIJINA.

Abbiamo parlato molte volte dei culti di antiche civiltà che avevano come protagonisti divinità di altri pianeti, scesi in terra dal cielo o salite da sotto il suolo, per insegnare agli essere umani usi e costumi, oltre che le varie scienze. Tuttavia le civiltà di cui si è parlato erano più o meno sempre le stesse: indiani asiatici, indigeni americani, civiltà precolombiane della mesoamerica, popoli africani ed arabi, ecc. Questa volta, invece parleremo di un popolo conosciuto assai di meno, ma che è molto antico ed ancora esistente, la cui cultura ha radici antichissime e non è stata influenzata dalla civiltà moderna, stiamo parlando degli aborigeni australiani.

Gli aborigeni australiani sono un pò come i nativi americani o le tribù native dell'Africa nera ed anche loro nella loro preistorica religione hanno un elemento in comune con tutte le altre: i loro Dei sono esseri extraterrestri venuti sul nostro pianeta per istruire l'umanità!

Com'è possibile che civiltà così lontane fra di loro (sia in senso geografico che cronologico e culturale) abbiamo sempre gli stessi elementi ricorrenti nelle loro credenze? Verrebbe da pensare che in fondo ci sia un po' di verità in queste dicerie?

La cosa certa è che in ogni leggenda c'è un pizzico di verità e qui vi sono troppe coincidenze!

Autore Karolina
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube The Mysteries of the Origins. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!