Gli Angeli caduti o Nephilim

Chi erano i Nephilim? Questo termine biblico descriverebbe individui di mole considerevole, gioè giganti, che si dice, come si può leggere in Genesi, fossero i figli degli Angeli caduti e delle donne della Terra. Ma i Nephilim sono stati anche associati agli abitanti della leggendaria Atlantide. Ci sono anche teorie che associano i Nephilim a creature extraterrestri.

In ogni caso secondo certe ipotesi legate alla fantarcheologia non possiamo parlare soltanto di leggende, poichè in varie parti del mondo sarebbero stati ritrovati gli scheletri di queste creature enormi e in questo video potrete vedere le reali immagini delle scoperte e le loro reali proporzioni rispetto alle nostre. In realtà nessuno ci vieta di pensare che essi possano essere stati i precursori dell'attuale genere umano, dotati di grandi conoscenze, e che queste ultime siano state trasmesse a tutte le antiche civiltà del mondo allora conosciuto.

Questo potrebbe spiegare alcune avanzate e comuni conoscenze astronomiche proprie agli Egiziani come alle civiltà precolombiane. Tuttavia ad una più attenta lettura dell'antico testamento masoretico (quello che solitamente abbiamo in casa anche noi) questi 'giganti' erano contrapposti agli Elohim tra cui Yahweh stesso.

Altra interessante considerazione riguarda gli studi fatti da una parte dell'esegesi ebraica che sul testo masoretico cambia le vocalizzazioni modificando il significato del termine Nephilim (che diverrebbe 'aborti'); quindi seguendo questa ricostruzione, a quel tempo venivano praticati gli aborti.

Si tratta di uno studio parallelo che mette in risalto la difficoltà di stabilire quanto ciò che sia scritto nell'antico testamento sia effettivamente risalente ai redattori originali e quanto invece sia stato modificato nel corso dei secoli alternado completamente i signficati ed i concetti contenuti.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!