Ex Massone Francese pentito racconta cosa succede in Massoneria

Maurice Caillet è un personaggio diventato ormai da tempo estremamente noto su internet ma anche in tutto il mondo per essere considerato un "testimone" (come molti altri va detto) riguardo al tema della Massoneria e del suo mondo occulto. Maurice Caillet si considera un "ex massone", anche se sappiamo che dalla Massoneria non si esce, semmai ci si mette soltanto in sonno, e dopo una conversione religiosa si sente investito del compito di dovere avvertire tutti circa la vera natura e gli affari della Massoneria di cui fece parte.

L'ex Massone Maurice Caillet ha scritto un libro che lo ha reso famoso, dal titolo: "Ero Massone" e in questo video è ospite del giornalista Gennaro Ferrara nello spazio Azzurro di "Nel cuore dei giorni", trasmissione televisiva. In questa intervista Maurice Caillet regala testimonianze incredibili ed insospettabili circa la natura occulta della Massoneria che, dietro i paramenti dei Massoni di primo grado che spesse volte sono all'oscuro di tutto, nasconde altri misteriosi intenti.

Il personaggio è stato per circa quindici anni all'interno dell'organizzazione massonica chiamata Grande Oriente di Francia di cui diventa anche Maestro Venerabile. Caillet afferma quanto l'ordine da lui frequentato sia a favore della Chiesa protestante e ortodossa ma contrario a quella cattolica in particolare alla figura del Papa.

Ognuno naturalmente può farsi la propria idea circa tale argomento, in quanto non tutti gli ordini massonici sono così ed anzi vengono dipinti banalmente come occulte organizzazioni volte a sovvertire l'ordine costituito; cosa spesso non vera perchè di certo non sono gli ordini massonici a causare problemi alla nostra società.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!