Da dove provengono gli alieni?

Da dove provengono gli alieni? Questa è una domanda che gli ufologi si pongono costantemente. Il nostro Sistema Solare, formatosi mezzo miliardo di anni fa, comprende diversi pianeti tra i quali la Terra che, però, di anni ne ha solo 12 mila. Secondo le ricerche, che tutt'oggi vengono effettuate attraverso satelliti artificiali, anche gli altri pianeti, oggi inospitali, sarebbero stati popolati da forme di vita intelligenti in epoche ben più lontane. A conferma di questa ipotesi, sono state ritrovate delle tracce evidenti di civiltà, ormai estinte per catastrofi naturali o guerre interplanetarie, su Marte, Nettuno, Mercurio e Venere.
Famosi ritrovamenti sul suolo marziano sono il cosiddetto "Volto di Marte" e costruzioni molto simili alle nostre piramidi. Nell'orbita di Nettuno, invece, è stata avvistata una "Nuova Luna" che insieme alle altre 13, ruota attorno al pianeta ma molto probabilmente potrebbe trattarsi di un'astronave proveniente da un'altra galassia.
Su Mercurio, invece, è stato avvistato un ufo nella sua orbita. Inoltre sono stati avvistati i resti di quella che potrebbe essere una città. Inoltre anche Venere potrebbe essere stata popolata da civiltà antiche. Gli scienziati ipotizzano che, miliardi di anni fa, il pianeta fosse contraddistinto da bacini acquiferi che avrebbero permesso la vita. Una grande catastrofe naturale, poi, avrebbe distrutto tutto restituendo un paesaggio ostile. Secondo antiche leggende, invece, Venere e Marte sarebbero entrati in conflitto distruggendosi a vicenda. Qual è la verità? Difficile a dirsi anche perché i Governi, che gestiscono le ricerche ufologiche, da decenni cercano di occultare le scoperte e quindi la verità.
Autore pat7973
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!