La domanda che ti assilla da un po’ di tempo è: qual è meglio tra il multimetro digitale e quello analogico? Ho sentito dire che il sistema analogico è migliore di quello digitale in termini di precisione e nel senso che puoi leggere il multimetro da più di uno strumento alla volta. Questa è una cosa che mi trova completamente d’accordo, soprattutto perché quest’ultimo è l’unico sistema che ho usato, che è di tipo digitale e l’unico che conosco in questo mondo (multimetro digitale apanima).

Ma il problema qui è che il multimetro digitale ha alcuni svantaggi che il sistema analogico non ha. Per esempio il multimetro digitale ha solo due livelli: terra e un volt. Se state usando il sistema analogico allora potete usare tre livelli… errore, impulso e terra. Ma se state usando il multimetro digitale allora sarà solo in grado di rilevare la tensione che è stata misurata. Quindi cosa significa questo?

Beh, se dovessimo confrontare i multimetri troveremmo che l’argomentazione è molto più economica (perché non ha bisogno della breadboard) ed è anche in grado di eseguire il software Arduino sketch che è considerato il migliore sul mercato (sulla base di recensioni e valutazioni). Ma lo svantaggio principale di Arduino è che non ha una funzione analogica integrata come fa il multimetro digitale Sistem. Ed è per questo che il multimetro digitale Sistem è considerato migliore di Arduino. Quindi se vogliamo testare le nostre abilità elettriche e migliorare le nostre conoscenze allora dovremmo acquistare il multimetro digitale Sistem invece di Arduino e utilizzarlo per capire appieno le differenze tra i due.

Ovviamente le innovazioni sono sempre un bene in qualsiasi campo, quindi i modelli digitali possono davvero essere funzionali sotto ogni punto di vista ma occorre sempre e sostanzialmente capire di cosa si può avere bisogno e soprattutto capire anche quali sono i tipi di lavoro che dobbiamo fare. Infatti non tutti i modelli sono ottimi per qualsiasi tipo di lavoro ed è indicato anche cercare di capirne di più magari andando a leggere le recensioni che si possono trovare direttamente sul web. Grazie alle recensioni possiamo anche renderci conto della qualità e delle funzionalità dei vari modelli o magari capire quali sono i marchi migliori. Se siete intenzionati a trovare anche una serie di risposte alle vostre domande vi consiglio di consultare anche il sito che vi lasceremo linkato qui sotto.

Per avere maggiori informazioni sull’argomento clicca qui.