Betty e Barney Hill: Storia di un rapimento alieno

Video documentario dell'abduction di Barney e Betty Hill, caso avvenuto nelle campagne del New Hampshire nel 1961.
Il racconto dei coniugi Barney e Betty Hill è uno dei casi più famosi di ammissione di rapimenti alieni fino ad ora verificatosi.
Quello che i coniugi Hill raccontano di aver vissuto è che il 19 dicembre del 1961, intorno alle ore 22, mentre attraversavano le White Mountains per tornare a casa a Portsmouth, improvvisamente vennero attratti da un oggetto luminoso in cielo "simile ad un satellite". Arrivati a casa, si accorsero che erano eccessive le ore che erano trascorse per aver percorso un tragitto così breve, indice della così detta "lacuna temporale", accusando successivamente forti emicranie, ustioni e altri disturbi; ma la cosa che più fece allarmare Betty Hill furono gli incubi paurosi che iniziò ad avere.
Quindi si sottoposero ad ipnosi regressiva per "scavare" nella mente e capire cosa fosse successo durante il lasso di tempo "mancante". Ciò che venne raccolto fu che quella luce che avevano visto avrebbe continuato a seguirli, quindi Barney scese dall'auto e, appena la luce fu abbastanza vicina, l'uomo distinse un veicolo al centro della stessa, di chiara fattura tecnologica avanzata. Quindi rientrò in macchina e, convinto che il veicolo volesse catturarli, ripartì in tutta fretta, senza riuscire però a seminare l'astronave. Dopo diversi minuti di inseguimento, l'auto si bloccò e dal veicolo sconosciuto scesero degli esseri che li invitarono a salire a bordo. Sull'astronave furono sottoposti a test fisici, conclusi i quali gli Hill furono riportati alla loro automobile.
Altre furono le sedute di ipnosi regressiva al quale furono sottoposti, ma quella più sorprendente fu una dove la signora Hill avrebbe disegnato una mappa stellare affermando che vi dimorassero gli esseri che li avevano rapiti, ed inoltre li descrisse: erano esseri umanoidi di statura bassa, con testa e occhi grandi e la pelle grigia.
In seguito, l'ufologa Marjorie Fish ha asserito che nella mappa fosse rappresentato il sistema di Zeta Reticuli, molto discusso e menzionato in ambito ufologico.
Il documentario approfondisce tutta la storia che, indubbiamente, rimane una delle più verosimili anche perchè in quel periodo non si era ancora diffuso il cosiddetto "fenomeno dei rapimenti" scoppiato successivamente.
Autore Petralavica
Vota questo articolo
Watch
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!