Anomalia del Mar Baltico - mistero risolto?

Una delle più curiose e discusse "scoperte" degli ultimi anni è la famosa Anomalia del Mar Baltico rilevata nel 2011 tramite l'utilizzo del sonar dell'Ocean Team X. dalla conformazione particolare che si è evidenziata subito i media hanno battezzato tale oggetto come una sorta di disco volante di grandi dimensioni adagiato sul fondale marino e coperto da metri di sabbia e materiale sedimentario.

Le parti del misterioso oggetto che si vedono abbastanza chiaramente sembrano troppo perfette e nette per essere causa di agenti naturali ecco il perchè del gran clamore suscitato a riguardo. Il team svedese nell'anno seguente (il 2012) ha pianificato ulteriori esplorazioni per meglio comprendere di cosa si tratti.

Tuttavia a distanza ormai di anni ancora non si è rivelato nulla di eclatante e pare anzi che il silenzio a riguardo regni sovrano; Volker Brüchert docente di geologia di Stoccolma però ha affermato che si tratta soltanto di rocce di tipo basaltico (quel particolare tipo di roccia che si forma dalla lava solidificata) e non di un metallico oggetto di natura aliena.

Il video qui sotto tuttavia elenca alcune particolarità di tale "oggetto" che fa pensare all'azione umana e non alla natura proprio per i corridoi e le svolte nette e geometriche che presenta. Insomma forme circolari e perfette molto diverse dal panorama circostante.

Da un lato quindi la scienza ufficiale afferma che si tratti di conformazioni rocciose e che le immagini del sonar sarebbero di scarsa qualità quindi facilmente interpretabili, dall'altro c'è l'Ocean Team X invece che ritiene addirittura che le strumentazioni di bordo come le bussole smettano di funzionare in prossimità del misterioso oggetto marino.

Tra le varie voci che circolavano e circolano sul web c'e anche quella che riguardava una misteriosa arma nazista immersa nel Baltico o anche l'immagine del Millenium Falcon di Star Wars paragonato alla prima immagine fornita del sonar. Ad oggi però di altri chiarimenti pare non ve ne siano.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube The Mysteries of the Origins. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!