Alieni - Nuove Rivelazioni

A quanto sembra non siamo soli nell'Universo. Da quello che si evince da questo video, esseri extraterrestri sarebbero riusciti ad attraversare l'Universo per giungere sul nostro pianeta grazie ad una tecnologia molto avanzata. Il filmato contiene una carrellata di documenti provenienti anche dall'antichità: dipinti appartenenti ad epoche passate raccontano di avvistamenti di UFO che sorvolano i cieli in gruppi più o meno numerosi; filmati e foto mostrano immagini di alieni appartenenti alla razza dei "grigi" dalla testa abnorme e dai profondi occhi neri immortalati in scatti notturni o mentre sono oggetto di esperimenti di laboratorio. In particolare il video svela cosa possa nascondere una delle zone più misteriose della Terra, la nota Area 51, di cui viene segnalata la posizione geografica. Tutto questo è realtà o pura fantasia? La cosa certa è che il nostro pianeta non è l'unico dell'Universo. E allora perchè escludere la possibilità di altre forme di vita oltre a quelle umane?
Autore pat7973
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

concorde supersonico seguito da un u.f.o.

concorde supersonico seguito da un u.f.o.

Il video qui proposto è molto interessante, non solo per via dell'enn...
video shock: ufo cubo nero attraversa un portale nel cielo

video shock: ufo cubo nero attraversa un portale nel cielo

Il filmato che vedrete è recentissimo, datato 29 Giugno 2015 e ci reg...
ufo - video shock

ufo - video shock

Durante una normale giornata in Brasile, esattamente nell'autostrada c...
gli alieni potrebbero vivere nel petrolio

gli alieni potrebbero vivere nel petrolio

Questa scoperta, effettuata nei primi anni del 2000, potrebbe cambiare...
per tre mesi filma ogni notte questo contenitore di vetro e scopre...

per tre mesi filma ogni notte questo contenitore di vetro e scopre...

Molti sono scettici su avvenimenti paranormali, infatti sono convinti ...
rivelazioni shock sugli ufo

rivelazioni shock sugli ufo

Il video in questione riguarda un intervista realizzata a Robert Orel ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!