Aereo militare perde quota quando si avvicina ad una navicella spaziale

In Messico nel 2014, è stata avvistata una navicella spaziale nei pressi di Guadalajara a poche centinaia di metri di altezza. Le autorità furono subito avvisate e fu mobilitato l'esercito messicano per evitare qualsiasi tipo di pericolo. Come vedrete nel filmato, vicino alla navicella arriverà un caccia (velivolo appartenente all'esercito) che tenterà di avvicinarsi ad essa. Quando arriva ad un centinaio di metri di distanza però il mezzo inizia a cambiare direzione e a perdere quota in maniera molto lenta, come se fosse stato respinto dalla navicella. Qualche secondo dopo il caccia viene fatto tornare a terra per questioni di sicurezza e l'astronave sparisce misteriosamente nel nulla. Sembrerebbe che i mezzi alieni si proteggano grazie ad un enorme campo elettromagnetico, che non consente ai mezzi sconosciuti da loro di avvicinarsi troppo. Per fortuna alcuni passanti sono riusciti a riprendere questa scena.
Autore Mircovinaz
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

il mistero dell'indecifrato manoscritto voynich

il mistero dell'indecifrato manoscritto voynich

Quello di Voynich è uno dei misteri ancora irrisolti che più incurio...
altre vite nell'universo, il calcolo delle probabilità

altre vite nell'universo, il calcolo delle probabilità

Nel 1961 l'astronomo e astrofisico statunitense Frank Drake applic...
svelato il mistero della suora fantasma a palermo

svelato il mistero della suora fantasma a palermo

Il 26 marzo del 2013 a Palermo, precisamente nella Chiesa della Madonn...
la sacra sindone

la sacra sindone

La Sacra Sindone: tanti sono i misteri dietro il tessuto che avvolse i...
adam kadmon - i misteri della sierra del silencio

adam kadmon - i misteri della sierra del silencio

In campo ufologico la Sierra del Silencio è considerata una delle zon...
anime reincarnate o clonazione umana ? il mistero dei sosia

anime reincarnate o clonazione umana ? il mistero dei sosia

Il video che vedrete vi lascerà letteramente a bocca aperta. Ci sono...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!