Adam Kadmon - Le incredibili rivelazioni sulla morte di Michael Jackson

Anche se non tutti le condividono, le teorie di Adam Kadmon hanno lo scopo di mettere in luce verità scomode che per questo devono restare segrete. E' il caso del mistero che aleggia intorno alla morte di Michael Jackson, famosa pop star che nel corso della sua carriera ha venduto milioni di dischi. 

Secondo le fonti ufficiali, il cantante è morto a Los Angeles il 25 giugno 2009 nell'ospedale UCLA Medical Center dove è stato trasportato per una crisi respiratoria. In seguito l'autopsia ha stabilito che la morte di Jackson è avvenuta a causa di un mix farmaci che il suo medico personale Conrad Murray gli ha somministrato per aiutarlo a dormire. Successivamente il medico è stato processato per omicidio colposo e condannato a scontare una pena detentiva di 4 anni di carcere.

Secondo le teorie di Adam Kadmon i responsabili della morte del cantante sarebbero gli Illuminati con i quali Jackson entrò in contatto diversi anni fa a causa della sua enorme popolarità. Il rifiuto di Jackson a sottostare al loro volere determinò la sua fine. 

Nel seguente video Kadmon spiega nei dettagli la vendetta posta in essere dagli Illuminati nei confronti del cantante attraverso incredibili rivelazioni che vanno oltre le informazioni ufficiali. Verità o pure coincidenze? Spetta a voi l'ultimo giudizio.

Autore pat7973
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube AdamKadmon Library. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!