6 Storie di Lupi Mannari Credute Vere

Sono molteplici le leggende sui Lupi Mannari, creature della notte per metà uomini e per metà lupi; un mito che affonda le radici nel folclore e nella storia antica che nel corso del tempo subì varie modifiche divenendo prodotto per la letteratura e successivamente per il Cinema.

Questo video farà certamente rizzare i capelli a qualcuno perchè racconta di 6 storie tramandate di generazione in generazione che sono al limite tra realtà e leggenda e sono state credute vere per molto tempo. Si parte con la vicenda di Michel Vurden (forse Vurden in realtà); in Francia un viandante venne assalito da un lupo mentre camminava da solo, tuttavia riuscì a ferire il lupo e a mettersi in salvo; arrivando all'infermeria più vicina il viandante vide un paziente ferito con lo stesso taglio inferto al lupo, era appunto Michel Vurden; morale della "favola" venne processato e confessò di aver fatto insieme ad altri due, un patto con il diavolo per potersi trasformare a piacimento in lupi.

Si passa alla storia di Gilles Garnier, sempre in Francia che da eremita decise alfine di sposarsi, ma divenne pazzo e disperato e sembra che grazie ad una particolare pozione capace di trasformarlo in voi sapete chi, fece strage di bambini; venne processato e ucciso per licantropia. Si parla anche della leggenda sull'arma che può sconfiggere i lupi mannari e cioè le famigerate pallottole d'argento, utilizzate dagli abitanti di una cittadina tedesca invasa da branchi di lupi.

C'è anche forse il più famoso Peter Stubbe, più un pazzo antesignano serial killer che un lupo mannaro, e per finire il giovane Jean Grenier in terra di Francia e Theiss ucciso per crimini di licantropia e prima di morire disse che i lupi combattevano contro le streghe. Insomma in quel periodo la povera gente comune credeva a queste cose e forse dovremmo ricordarcelo quando una sottile lama di paura ci pervade durante la visione di un film Horror.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!