5 simboli dell'occultismo e loro origine

I simboli fanno da sempre parte integrante dell'intera umanità e delle diverse culture. In ognuna di esse e in qualunque campo vi troviamo simboli, ma molti di questi che oggi sono conosciuti grazie ai media, i libri e quantaltro, hanno tutti un origine antica ed a volte diversa da come l'abbiamo sempre creduta.

Ad esempio la svastica, l'oscuro simbolo del nazismo, ormai entrato a nella cultura di massa come un simbolo nefasto è in realtà derivato dal simbolo indiano del sole, quindi del tutto positivo presso quella cultura. In questo video sono descritte le origini di cinque simboli che da un punto di vista religioso od occultistico sono entrati a far parte della nostra cultura.

Ad esempio qual è l'origine del simbolismo del Diavolo raffigurato con testa caprina proprio come sulla carta dei tarocchi a lui dedicata? Oppure da quale antichissima civiltà deriva il simbolo dell'occhio della provvidenza, raffigurato come un occhio racchiuso in un triangolo? E come per la svastica nazista, sapevate che anche il famoso Pentacolo da sempre associato al satanismo, ha un origine pagana che nulla ha a che vedere con il Male, ma anzi simboleggiava il raggiungimento dell'equilibrio tra spirito e i quattro elementi primordiali quindi un simbolo di Bene? Questi sono solo alcuni esempi di ciò che si può scoprire di interessante e curioso in questo video.

Autore scheggia10
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!