5 luoghi infestati in Italia dove non vorresti passare la notte!

Le storie di fantasmi e di eventi paranormali stuzzicano l'immaginazione e l'emotività di tantissime persone, in particolare poi nel nostro paese pullulano i posti in cui leggende e storie oscure la fanno da padrone alimentando il mito, credenze e il folclore locali. Nel video qui sotto vengono proposte 5 località tutte italiane davvero da brivido dove sicuramente in pochi se non proprio nessuno verrebbe voglia di passarci una notte.

Il primo luogo è Ca' delle anime di Voltri in provincia di Genova, una abitazione abbandonata che nasconde una storia davvero da horror. In passato l'edifico era una sorta di locanda gestita da una famiglia che nascondeva un segreto di sangue terribile. Altra località davvero da far balzare il cuore in gola si chiama Casa del violino e si trova nei pressi di La Spezia in piccolo paesino di nome Scogna Sottana. Qui infatti c'è una casa che in passato era di proprietà di un violinista che si esercitava spesso ogni giorno; ma venne poi trovato morto in circostanze misteriose ed ancora oggi c'è chi afferma di sentire il suono del violino con urla strazianti sprigionarsi dalle mura.

A seguire c'è un altra abitazione dalle tinte oscure e terribili chiamato Palazzo Malvasia in periferia di Bologna; una villa ormai abbandonata appartenuta ad un noto prelato di spicco. Si tratta quindi di un palazzo lussuoso e affrescato che nel corso del tempo ha subito vari passaggi di proprietà; il pronblema è la terribile leggenda che aleggia su questo spettrale luogo tutta da scoprire.

Un video quindi per amanti del genere "rizza capelli" carico di suggestioni e di storie spaventose di apparizioni e fenomeni paranormali. Non vi resta che addentrarvi nei meandri bui di tutti questi edifici ed assaporare il brivido lungo la spina dorsale.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube L. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!